Spia gialla con un punto esclamativo? Ecco cos’è e cosa fare

Avete visto sul cruscotto dell’auto una strana spia gialla con un punto esclamativo in mezzo e non sapete cosa significa?

La risposta è che quella è la spia del sensore TPMS, ovvero il sensore della pressione e temperatura pneumatici, obbligatorio dal 1° novembre 2014 su tutti i veicoli a motore di nuova immatricolazione.

La spia può comportarsi in 3 modi differenti, che indicano 3 diversi problemi.

La spia si accende mentre stai guidando: se la spia resta accesa, significa che almeno una delle gomme ha un livello di pressione basso.  Alcune auto mostrano anche la pressione in diretta di tutte e 4 le gomme, altre no. Se non la vedi sul cruscotto, devi controllare o far controllare manualmente la pressione di tutti e 4 i pneumatici per scoprire quale sta perdendo pressione.

La spia lampeggia: Se la spia lampeggia significa che la pressione dei pneumatici si sta avvicinando al valore minimo di soglia (il 20% al di sotto del valore normale). Solitamente questo si verifica quando c’è un’oscillazione della pressione causata dalle variazione della temperatura ambiente. Controllate la pressione delle gomme almeno una volta al mese, inclusa  quella della ruota di scorta.

La spia TPMS lampeggia quando accendi l’auto e resta accesa: Se la spia lampeggia per circa 30-90 secondi e poi resta accesa, significa che il sistema TPMS ha qualche problema. E’ necessario portare l’auto da uno specialista.