Gripdetective

Gripdetective

scrivi una recensione
pubblicato il 12 / 01 / 2021

Bridgestone presenta Virtual City of the Future al CES 2021 con le sue soluzioni avanzate di mobilità

scritto da

Bridgestone, leader nelle soluzioni avanzate e nella mobilità sostenibile, torna al CES 2021, quest’anno in versione virtuale, dall’11 al 14 gennaio 2021. Come parte della digital exhibition, l’azienda svelerà il Bridgestone World, una città interattiva che mostra come le innovazioni Bridgestone supporteranno un futuro di mobilità più sostenibile. Showcase online in diretta e video on-demand promuoveranno anche opportunità di collaborazione con partner in campo tecnologico.

“Le tecnologie attive, intelligenti e digitalmente integrate sono fondamentali per il nostro obiettivo, quello di creare un nuovo valore per la società e i clienti attraverso la mobilità sostenibile e le soluzioni avanzate”, afferma Paolo Ferrari, president & CEO, Bridgestone Americas, ed executive vice president ed executive officer, Bridgestone Corporation. “Continuiamo ad andare avanti in questo viaggio e siamo entusiasti di poter collaborare con altre figure innovatrici e leader per creare un futuro migliore per la mobilità”.

Bridgestone World, sviluppato specificamente per la versione digitale del CES 2021, consente agli utenti di osservare i contesti urbani, suburbani, industriali e di trasporto in una città del futuro ed esplorare come i prodotti e i servizi dell’azienda giapponese faranno fronte alle difficoltà, miglioreranno l’esperienza di mobilità dei consumatori e creeranno maggiore valore sia sociale, sia per il cliente.

Virtual City of the Future Bridgestone World CES 2021 mobilità

L’immaginario di un ambiente urbano consente agli utenti di esplorare e comprendere l’evoluzione di Bridgestone in un’azienda high-tech che potenzia la sua offerta di pneumatici premium con pneumatici intelligenti e tecnologie di mobilità avanzate. Bridgestone World vuole mostrare come l’azienda si sta reinventando per aiutare le persone e le aziende a gestire i propri veicoli in modo più sicuro, più intelligente, più efficiente e più sostenibile.

L’azienda interagisce anche direttamente con i partecipanti del CES attraverso presentazioni live e ondemand, che hanno l’obiettivo di spiegare come l’azienda utilizza la tecnologia dei pneumatici intelligenti, le analisi avanzate dei dati e i nuovi modelli di business per mettere i pneumatici al centro di un sistema di mobilità sostenibile ora e in futuro. Nello specifico:

  • Video on-demand, “Bridgestone Vision of Mobility”, con Paolo Ferrari
  • Video Tour on-demand di Bridgestone World con Maria Dunn, direttore della pianificazione strategica e della strategia aziendale, Bridgestone Americas.
  • Dibattito live: “Opportunity through Crisis – How Telematics Evolves to Optimize Mobility” con Raj Bajaj, vice president, International Bridgestone Mobility Solutions, il 13 gennaio 2021 alle ore 8:15

Innovazione, Racing e Dati

Bridgestone il 13 gennaio 2021 alle ore 15:15 parteciperà anche a un live panel incentrato sulla Indy Autonomous Challenge (IAC) insieme a Mark Miles, president & CEO di Penske Entertainment Corp. Bridgestone è il fornitore ufficiale di pneumatici della Indy Autonomous Challenge, e il panel, che ha come focus il tema di innovazione, racing e dati, parlerà del futuro delle corse e della convergenza, all’interno di IAC, di tecnologie autonome e motorsports

Per saperne di più su e conoscere la sua vetrina virtuale CES, visita FutureofMobility.Bridgestone

© riproduzione riservata