Gripdetective

Gripdetective

scrivi una recensione
pubblicato il 09 / 07 / 2020

Galfer presenta il nuovo catalogo di dischi freno Cubiq per moto

scritto da

Galfer, rinomata marca di componenti per freno, ha pubblicato il suo nuovo catalogo dedicato agli innovativi dischi freno Cubiq, compatibili con oltre 300 modelli di moto da strada e moto personalizzabili V-Twin. 

Alcuni mesi dopo la sua presentazione nel corso della passata edizione di EICMA e terminata la fase di sviluppo e collaudo, Galfer ha lanciato il suo nuovo catalogo Cubiq, con i dischi freno per le principali moto sportive del mercato, Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha, KTM e Triumph, nonché per la maggior parte dei modelli V-Twin personalizzabili di Harley Davidson, Indian Motorcycles e Victory.

Il nuovo concetto di disco Cubiq è caratterizzato dalla forma della corsa di frenata a forma di esagono, che ricorda il profilo delle molecole dell’acciaio e la sua struttura cristallina. Ciò consente un migliore raffreddamento e una notevole riduzione del peso, migliorando la manovrabilità della moto. 

I vantaggi e le caratteristiche principali del nuovo disco Cubiq by Galfer sono:

MIGLIORE RAFFREDDAMENTO

L’aumento del perimetro di convezione genera una maggiore superficie di raffreddamento, migliorando la dissipazione del calore.

RIDUZIONE DEL PESO E DEGLI SQUILIBRI DINAMICI

Il peculiare design di Cubiq consente di ridurre notevolmente il peso del disco, mantenendone però al contempo le prestazioni. La riduzione delle masse non sospese va a vantaggio dell’agilità e, quindi, della manovrabilità della motocicletta (effetto giroscopico). 

USURA OMOGENEA DELLE PASTIGLIE FRENO

Il design di Cubiq contribuisce all’ottimizzazione dell’usura delle pastiglie del freno. 

ALTA TECNOLOGIA

Partendo dalla comprensione delle esigenze dinamiche delle motociclette odierne e mediante la simulazione con elementi finiti, si ottiene la geometria che ottimizza il rapporto massa/dissipazione termica.

NOME ISPIRATO ALLE MOLECOLE DELL’ACCIAIO

Il nome Cubiq proviene dalla struttura cristallina delle molecole dell’acciaio. 

I modelli più popolari del nuovo disco Cubiq saranno disponibili da settembre 2020. Il prezzo di vendita al pubblico è di 115,00€ per la versione fissa (Q) e di 225,00€ per la versione flottante (FLQ).

Il nuovo catalogo di dischi freno Cubiq è scaricabile alla pagina:

https://galfer.eu/moto/wp-content/uploads/sites/2/cat_cubiq.pdf 

© riproduzione riservata