Gripdetective

Scrivi una recensione
pubblicato il 23 / 11 / 2021

Test pneumatici Auto Express: le migliori gomme all season 205/55 R16

scritto da

La rivista britannica Auto Express ha pubblicato un nuovo test per aiutare gli automobilisti a trovare le migliori gomme all season 205/55 R16 del 2021/2022.

I candidati alla vittoria erano Avon AS7, Bridgestone Weather Control A005 EVO, Continental AllSeasonContact, Goodyear Vector 4Seasons Gen-3, Hankook Kinergy 4S2, Maxxis Premitra All-Season AP3, Pirelli Cinturato All Season SF e Vredestein Quatrac. Purtroppo il nuovo Michelin CrossClimate 2 non era ancora disponibile quando è stato realizzato il test.

Come abbiamo scritto, Auto Express è una rivista inglese e ha “pesato” i punteggi riflettendo questo aspetto: i test sul bagnato rappresentano la metà dei risultati complessivi, la neve costituisce il 10% e l’asciutto il 35%, mentre il resto del risultato è suddiviso tra risparmio di carburante e rumore dell’abitacolo, con il prezzo che gioca solo un ruolo minimo. Questi dati possono essere utili per valutare la classifica anche per gli automobilisti italiani.

Per riflettere correttamente le differenze di prestazioni, i risultati di ciascun test sono stati convertiti in percentuali, con il risultato di ogni pneumatico classificato rispetto al miglior risultato in quel test. Ecco la classifica delle migliori gomme all season 205/55 R16 del 2021/2022 2021 di Auto Express.

 gomme all season 205/55 R16 migliori test pneumatici 2021/2022

Le recensioni del test sulle migliori gomme all season 205/55 R16 del 2021/2022 di Auto Express

Qui sotto trovate le recensioni gomma per gomma. Se cliccate sulla scheda in fondo ad ogni pneumatico, potete postare anche le vostre recensioni, se avete provato una di queste gomme.

Hankook Kinergy 4S2

Hankook Kinergy 4S2 vince il test con 3 vittorie, con la doppietta nell’aquaplaning, e altri 4 podi in 11 prove. E’ secondo sulla neve nord, il migliore sul bagnato e quarto sull’asciutto, una prestazione a tutto tondo che è la chiave del successo del test. Il Kinergy 4S2 è anche il più silenzioso del test. La sua unica vera area debole è il risparmio di carburante, dove avrebbe portato un’auto a consumare circa il 3% in più di carburante rispetto al migliore.

 gomme all season 205/55 R16 migliori test pneumatici 2021/2022

Bridgestone Weather Control A005

Il Bridgestone Weather Control A005 brilla con 3 podi e 2 vittorie. Questo è l’unico pneumatico con la valutazione A nell’etichetta europea per la frenata e, infatti, vince questa prova, con più di un metro di vantaggio rispetto al secondo classificato, il Vredestein.

Ma non è stato il vincitore assoluto della strada bagnata, arrivando solo terzo in una battaglia serrata con Hankook e Vredestein, a dimostrazione che l’etichetta dei pneumatici ha un ruolo utile ma per avere un quadro completo delle prestazioni bisogna guardare anche altri aspetto.

L’EVO perde punti nelle acque più profonde dei test di aquaplaning, dove arriva penultimo.

Va molto bene sull’asciutto, dove è terno nella frenata e primo nell’handling.

 gomme all season 205/55 R16 migliori test pneumatici 2021/2022

Vredestein Quatrac

Il Quatrac di Vredestein continua a stupire grazie a grandi prestazioni e anche in questo test non è da meno, con un bel terzo posto assoluto. Il terzo posto è stato ottenuto grazie al comportamento sull’asciutto e sul bagnato, dove è secondo assoluto. Vince entrambe le prove di handling su queste due superfici, aggiungendo anche il secondo posto il frenata su bagnato e il terzo posto nella prova dell’anello circolare.

Buoni anche i risultati di risparmio di carburante e rumorosità in abitacolo.

Su neve, invece, non se la cava proprio benissimo, tenetene conto.

Continental AllSeasonContact

8 podi e una vittoria per il Continental AllSeasonContact, che però arriva solo quarto, anche se a mezzo punto dalla vittoria.

L’aquaplaning è un punto di forza per questo pneumatico Continental, che per due volte è secondo in acque profonde. La frenata è sempre una priorità per il produttore tedesco, quindi il quarto posto è un pò inaspettato. La buona prestazione sulla neve è evidente, con un terzo posto in entrambi i test ma è più debole sull’asciutto, dove arriva solo settimo in frenata.

Goodyear Vector 4Seasons Gen-3

3 podi e due vittorie per il 4Seasons Gen-3. Anche in questo caso, forse Goodyear si aspettava una posizione migliore, ma i margini sono proprio risicati.

Dove Goodyear ha dimostrato di avere un chiaro vantaggio è sulla neve: vince entrambe le prove. Se vivete in ​​una zona in cui le nevicate sono frequenti e, al contempo, non volete il doppio treno di pneumaticiquesta è la gomma per voi.

Anche nella resistenza all’aquaplaning è molto buono, mentre in frenata è solo sesto.

La “rovina” del pneumatico è la frenata su asciutto e anche il test del rumore non ha aiutato la causa.

 gomme all season 205/55 R16 migliori test pneumatici 2021/2022

Pirelli Cinturato All Season SF2

Pirelli non sarà molto contenta del risultato di questo test. Auto Express scrive che “Il Pirelli Cinturato All Season SF2 in generale non è troppo indietro rispetto ai suoi rivali, ma i divari si sommano, lasciando Pirelli tra Avon e Maxxis.

Sulla neve è di poco meno del 5% indietro rispetto alla Goodyear, e questo risultato si ripete sul bagnato. Ha avuto davvero problemi nell’aquaplaning, dove è ultimo, con uno scarso risultato nel test laterale.

Anche su asciutto non impressiona i tester.

L’unica soddisfazione è la vittoria nella prova di resistenza al rotolamento.

Maxxis Premitra All-Season AP3

Tra il Maxxis e l’Avon c’è poca differenza. Il produttore taiwanese ha posto più enfasi sulle prestazioni sulla neve rispetto al suo rivale, ma ciò è andato a scapito delle sue capacità su strade bagnate, un obiettivo chiave per il test.

Ottiene la vittoria nella frenata su asciutto, risultato abbastanza clamoroso. Nel resto delle prove non va oltre qualche quinto posto.

Avon AS7

Avon arriva ultimo, lontano dal ritmo dei migliori. La sua grande debolezza è sulla neve, dove è dietro di oltre il 10% rispetto al leader Goodyear, soprattutto a causa della scarsa trazione.

Sul bagnato è penultimo in classifica, avendo battuto il Maxxis. Le sue prestazioni in acque profonde sono vicine ai migliori, con un bel quarto posto nella prova in curva, ma ha faticato nei principali test di frenata e manovrabilità.

Il secondo posto nella frenata sull’asciutto è stata la migliore prestazione dell’AS7.

La nostra classifica delle migliori gomme all season del 2021/2022 la trovate cliccando qui

© riproduzione riservata