GripDetective indaga sulle gomme Esa Tecar

pubblicato il 08 / 02 / 2019

Diversi GripDetective ci hanno scritto per chiederci informazioni sul marchio Esa-Tecar, che nel corso degli anni ha ottenuto buone prestazioni nei test pneumatici delle riviste, come ad esempio l’ultima prova del TCS-Adac. A chi appartiene questo brand? Chi lo produce?

A queste domande non è facilissimo rispondere, ma ci proviamo lo stesso.

Esa Tecar è un marchio che appartiene a Tecar International, uno dei gruppi di acquisto internazionali di accessori automotive più grandi al mondo. Presente sul mercato dal 1992, Tecar International distribuisce i suoi prodotti in 13 paesi, mentre l’ESA è attiva dal 1930 quale organizzazione d’acquisto su incarico dei garagisti svizzeri.

Per quel che riguarda i pneumatici, le gomme Esa Tecar sono sul mercato da oltre 40 anni. Sul sito dell’azienda si legge che i pneumatici sono “prodotti da uno dei più apprezzati fabbricanti a livello mondiale.”

Ma chi è questo produttore? Ebbene, fino al 2018, per questi 40 anni a produrre le gomme per Esa Tecar è stata Goodyear. Dal 2019 l’azienda americana ha smesso di produrre le gomme per Tecar. Matthis Krummen, responsabile del management services e della comunicazione di ESA, ha rifiutato di fare il nome del nuovo produttore, ma ha detto che è un’azienda che “sviluppa e produce i pneumatici in Europa” e che offre “una certa flessibilità” riguardo alla produzione.

Ci segnalano, inoltre, che le Esa Tecar Super Grip 9 hanno lo stesso identico disegno delle Norauto Wintersys.