Il Nokian Tyres Ironman 70.3 conquista l’estate finlandese per la seconda volta

pubblicato il 27 / 06 / 2019 scritto da

Il Finland Nokian Tyres Ironman 70.3, che si terrà il 29 giugno, unisce migliaia di appassionati di triathlon e le loro squadre di supporto a Lahti. Si può seguire la gara, sold-out nelle iscrizioni, direttamente di persona oppure online.

La prima edizione dell’Ironman in Finlandia si è svolta l’anno scorso. La gara, molto popolare, ha di nuovo esaurito tutte le partecipazioni per l’edizione di quest’anno, e Lathi è pronta ad ospitare i suoi oltre 2.000 appassionati di triathlon da tutto il mondo.

La caratteristica speciale di questa gara half-distance è il suo orario di partenza: i contendenti finiranno all’incirca con il Sole di Mezzanotte – dopo aver nuotato, pedalato e corso per 70.3 miglia (113 km).

Nokian Tyres continua ad essere main partner dell’evento. La collaborazione è un modo eccellente di promuovere la gioia della mobilità – sia che si tratti di semplici appassionati che di atleti professionisti. Lo spirito di aggregazione della comunità del triathlon e l’assistenza reciproca, oltre all’attitudine alla sfida con sé stessi sono valori chiave anche della cultura aziendale di Nokian Tyres.

“L’evento dello scorso anno è stato un grande successo e ha dato l’occasione a Nokian Tyres di presentarsi molto bene ad una comunità globale di appassionati dell’esercizio fisico e dell’attività outdoor. L’evento è al contempo un modo eccellente di incoraggiare il nostro personale e i nostri partner a prendersi cura del loro benessere e anche a sfidare loro stessi a superare i limiti”, dice Antti-Jussi Tähtinen, Vice President of Marketing di Nokian Tyres.

Incoraggiati da un dipendente

Molti dipendenti di Nokian Tyres parteciperanno, incluso il Presidente e CEO. Uno dei partecipanti è Kalle Mikkonen, ex canottiere che lavora come tecnico nello sviluppo del prodotto.

Mikkkonen ha partecipato per anni a competizioni mondiali di livello altissimo ed ha chiuso la sua carriera attiva alle Olimpiadi di Pechino del 2008. Ha quindi provato il triathlon per la prima volta l’anno scorso al tradizionale Hakkapeliitta Triathlon di Nokian Tyres.

“Credo di aver mancato gli obiettivi che mi ero prefissato come atleta professionista, ciononostante i risultati non contano più. Affronterò l’Ironman di Lahti con senso di entusiasmo e curiosità – voglio vedere il genere di esperienza che mi porterà quel giorno”, dice Mikkonen.

L’esercizio è diventato uno stile di vita per Mikkonen e supporta il suo benessere nella vita professionale e familiare. Trae attivamente vantaggio delle versatili opportunità per l’esercizio fisico che vengono messe a disposizione dall’azienda e prende parte agli eventi di staff in ogni occasione possibile.

“Mi alleno con regolarità e apprezzo moltissimo che il mio datore di lavoro incoraggi l’attività e metta a disposizione opportunità per partecipare. Mi piace anche allenarmi e uscire con i miei figli, insegnandogli le basi di uno stile di vita attivo”.

Correre con un pneumatico

L’imprenditore nell’IT Jussi Kallioniemi, membro del team Nokian Tyres, aggiungerà un’esplosione di colore all’evento. Pensa infatti di portare un pneumatico sulla schiena per la parte di corsa di 21 km.

Il triathlon di Lahti è parte della preparazione di Kallioniemi per il peculiare tentativo del prossimo autunno quando si unirà alla squadra di Nokian Tyres per un tentativo di Guinnes World Record. L’obiettivo è quello di spingere un’auto, del peso di 1.880 chilogrammi e gommata Nokian Tyres, per un miglio, superando l’attuale record.

Battere il record richiede una forte fiducia nelle proprie abilità e il coraggio di provare qualcosa di nuovo e diverso. Questa stessa attitudine creativa e implacabile è uno dei capisaldi della crescita e del successo del produttore di pneumatici scandinavo.

© riproduzione riservata