Gripdetective

Gripdetective

scrivi una recensione
pubblicato il 06 / 08 / 2020

Moto.it prova le Metzeler Roadtec 01SE: la video recensione

scritto da

Come vanno le nuove gomme Metzeler Roadtec 01SE? I motociclisti a caccia di recensioni su questi pneumatici possono contare su Edoardo Licciardello e Antonio Privitera che hanno testato per Moto.it le nuove gomme sport touring che sostituiscono le Roadtec 01: ecco la loro recensione.

Il RoadTec 01 SE è un’evoluzione di un pneumatico eccezionale che si spota verso un concetto di sport touring nuovo, più sport che touring. Il disegno del battistrada del Roadtec 01 SE è più slick sulla spalla, in modo da massimizzare le spinte grazie ad una maggiore area di contatto con l’asfalto. Le misure anteriori sono full-silica, mentre le posteriori sono bimescola e, come gli anteriori, presentano un’evoluzione più sportiveggiante del disegno del battistrada del Roadtec 01. Potete leggere qualche informazioni in più cliccando qui.

Andando alla video recensione di moto.it, il parere dei due giornalisti è veramente positivo, sia per la prova in strada che per quella successiva, in pista.

Secondo Licciardello il Metzeler Roadtec 01SE è una “gomma epocale per prestazioni e soprattutto versatilità, testimoniato dalle 4 moto in prova: la BMW R 1250R, la Kawasaki Ninja ZX-10R, la KTM SuperDuke 1290GT e la Triumph Speed Twin sono infatti diversissime tra loro.”

Privitera afferma di essere rimasto “sbalorditissimo, affascinato soprattutto dalla resa del pneumatico anteriore per il grado di comunicatività che riesce a dare. E’ sorprendente.”

“L’aderenza su fondi umidi e bagnati è incredibile, il pneumatico garantisce un elevatissimo grado di sicurezza. L’inserimento in curva è ottimo, estremamente sicuro. In generale le Metzeler Roadtec 01SE velocizzano ciclistiche un pò più restie ad entrare in curva. Infine, garantiscono sincerità su fondi stradali non perfetti”, continua Privitera.

Licciardello aggiunge che la “leggerezza dello sterzo è soprannaturale, non serve far forza sul manubrio. La stabilità è eccezionale, con una grande armonia tra anteriore e posteriore.”

Passando alla pista, i due giornalisti si sono spostati sul circuito di Pergusa.

Secondo Licciardello, “in pista il Metzeler Roadtec 01 SE presenta gli stessi pregi rilevati su strada. Il comportamento è estremamente neutro, il grip è buono e la gomma presenta una grande capacità autostabilizzante.”

Per Privitera le traiettorie “sono come su un binario con, come su strada, una grande capacità di sentire l’avantreno. Si può spingere tanto anche se, chiaramente, non è una gomma da pista.”

Avete provato il Metzeler Roadtec 01 o il Metzeler Roadtec 01 SE? Postate le vostre recensioni!

Leggi l’articolo completo su moto.it

© riproduzione riservata