Gripdetective

Scrivi una recensione
pubblicato il 13 / 12 / 2021

evo testa i migliori pneumatici estivi sportivi 225/40 R18

scritto da

Come ogni anno, il magazine inglese evo ha realizzato un test sui migliori pneumatici estivi sportivi, questa volta in dimensione 225/40 R18. I partecipanti erano: Bridgestone Potenza Sport, Continental PremiumContact 6, Dunlop Sport Maxx RT2, Goodyear Eagle F1 SuperSport, GT Radial SportActive 2, Hankook Ventus S1 evo3, Michelin Pilot Sport 4, Pirelli P–Zero (PZ4) e Triangle Sportex TH201.

Tra queste scelte, stupisce un pò quella del pneumatico Continental: invece di testare lo SportContact è stato utilizzato il PremiumContact, che poco ha a che vedere con gli altri prodotti. E, infatti, la posizione in classifica, a parer nostro, riflette questa scelta. In ogni caso, ecco la classifica finale del test 2021 sui migliori pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 di evo.

Migliori pneumatici estivi sportivi 225/40 R18: la classifica

Recensioni del test evo 2021 sui migliori pneumatici estivi sportivi 225/40 R18

Qui sotto trovate le recensioni gomma per gomma. Se cliccate sulla scheda in fondo ad ogni pneumatico, potete postare anche le vostre recensioni, vedere gli altri risultati dei test, le misure disponibili e i prezzi di ogni gomma che ha partecipato a questo test sui migliori pneumatici estivi sportivi 225/40 R18

 Triangle Sportex TH201

Lo Sportex TH201 sembra essere un buon pneumatico dal rapporto qualità-prezzo, ma “montate questa gomma dopo un buon pneumatico e il feeling sarà peggiore.” Ci vorrà anche molto più tempo fermarsi, soprattutto sul bagnato.

Continental PremiumContact 6

Il PremiumContact 6 sembra un pneumatico orientato al comfort (e lo è, c’era lo SportContact per le performance.. ndr). Incredibilmente raffinato e assorbente, ma a scapito della dinamicità. Evo è impaziente di provare il nuovo PremiumContact 7.

pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 test 2021 migliori evo

Hankook Ventus S1 evo3

Buoni risultati nella frenata sul bagnato e sull’asciutto sono stati gli highlight della prova per il Ventus S1 evo3 (K127). Purtroppo per lui, è ultimo nei test dell’aquaplaning e non ha mai brillato in pista. Buon compromesso su strada.

GT Radial SportActive 2

Lo SportActive 2 eccelle nei test di aquaplaning e si comporta bene sul circuito bagnato. E’ meno dinamico su pista asciutta, ma è piaciuto sul percorso stradale per il suo sterzo e il comfort. Un buon pneumatico.

Michelin Pilot Sport 4

Il Pilot Sport 4 ha uno sterzo diretto e il suo equilibrio è rassicurante, ma la sensazione generale non è così brillante, gratificante e fluida come evo si aspettava. Solido ma non stimolante.

pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 test 2021 migliori evo

Dunlop Sport Maxx RT2

Lo Sport Maxx RT 2 realizza ottimi risultati in acquaplaning, è agile sull’asciutto e classificato secondo sul percorso su strada per il suo equilibrio tra sterzo piacevole e buon comfort di marcia. Consigliato.

pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 test 2021 migliori evo

Bridgestone Potenza Sport

Il nuovo Potenza Sport è tra i primi tre nella maggior parte delle prove, con ottime prestazioni nell’handling sul bagnato e sull’asciutto. Il compromesso da accettare è la scomodità e l’elevato rumore di rotolamento.

pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 test 2021 migliori evo

Goodyear Eagle F1 SuperSport

L’Eagle F1 SuperSport è ottimo sia nell’handling sul bagnato che sull’asciutto, soggettivamente e contro il cronometro. Ha tanto grip sul bagnato, e sull’asciutto è agile, connesso e tattile. Un po’ rumoroso su alcune superfici, ma in definitiva è un pneumatico dalle prestazioni eccezionali.

Pirelli PZero (PZ4)

Primo classificati soggettivamente per l’handling su asciutto e sul percorso stradale, il P Zero PZ4 è un pneumatico che offre (quasi) tutto. Combina un ottimo sterzo con un gran grip, un handling sicuro ma gratificante con una guida morbida e grande raffinatezza.

pneumatici estivi sportivi 225/40 R18 test 2021 migliori evo
© riproduzione riservata